In questi giorni per le vie di Beverly Hills si è vista una Charlize Theron inedita. Nonostante indossi spesso dei cappellini per confondere un po’ le idee e molto chiaro che la bellissima Charlize abbia i capelli molto corti, quasi completamente rasati.

Ma non si tratta di un nuovo look scelto dall’attrice, bensì della sua ennesima trasformazione a cui si è sottoposta per interpretare un nuovo personaggio. Infatti, a breve inizieranno in Sudafrica le riprese di “Mad Max: Fury Road”, remake della saga cult di George Miller, che per l’occasione sarà alla regia.

Era da tempo che si aspettava l’inizio delle riprese di questo film, che è solo il primo dei due che saranno prodotti ispirandosi alla famosa saga post-apocalisse. Gli attori, tra cui Tom Hardy, Nicholas Hoult, Zöe Kravitz e Adelaide Clemens, erano stati già ingaggiati nel 2009  ma fino ad ora, le riprese avevano subito dei continui rimandi a causa di diversi problemi.

L’attrice, che poco tempo fa ha calcato il red carpet di Cannes con la sua lunga chioma bionda, non è nuova a questo tipo di trasformazioni. La più celebre, quella che l’ha resa praticamente irriconoscibile, è stata quella fatta per interpretare Aileen Wuornos, la prima serial killer donna americana, nel film “Monster” del 2003. Per questo ruolo, che le valse l’Oscar come Miglior Attrice, Charlize ingrassò di 15 chili.