Capitombolo vip nelle acque del Canal Grande a Venezia. Il pontile installato a Ca’ Corner della Regina, sede della Fondazione Prada, è improvvisamente ceduto, facendo finire in acqua sette vip invitati all’inaugurazione della mostra “Portable Classic” allestita in occasione della Biennale.

L’incidente è successo mercoledì verso le 19 ed è stato riportato dal quotidiano “La Nuova Venezia”. Troppe le persone sul pontile, nonostante gli avvisi della security, e così la struttura si è inclinata facendo capitolare gli ospiti in tacchi e abiti da cocktail. La Fondazione Prada ha chiarito l’accaduto:

“Noi abbiamo ripetuto più volte agli ospiti di non scendere tutti insieme dal taxi altrimenti il pontile non avrebbe retto, ma nell’agitazione del momento non ci hanno dato ascolto”.

La paura è stata tanta ma, fortunatamente, i malcapitati sono stati tratti subito in salvo, così come ci ha tenuto a spiegare la Fondazione:

“C’erano alcune persone in coda davanti a loro che mostravano l’invito cartaceo quindi bisognava attendere qualche minuto, per come è finita sarebbe stato meglio che avessero atteso in barca. Non erano nella nostra lista invitati ma ovviamente abbiamo fatto il possibile per aiutarli. Abbiamo dato loro degli asciugamani e il medico che era presente si è messo a loro disposizione. Naturalmente dopo averli recuperati”.