Il look di Caterina Balivo per la prima puntata di Detto fatto è riuscito a far discutere sia sul web che in studio. La conduttrice di Rai 2 in piena forma e abbronzatissima si è presentata in studio con un look a metà tra una principessa aliena e una figlia dei fiori con tanto di fascetta nei capelli. 

La Balivo in questi mesi estivi in effetti ha scoperto l’uso della fascia per i capelli come si può notare dalle foto del suo profilo instagram ma nessuno si sarebbe mai pensato che l’avrebbe usata anche per condurre la puntata inaugurale di Detto Fatto.

Il guru del look Giovanni Ciacci tra i tutor del programma dove si insegna alle telespettatrici come valorizzarsi commenta la scelta di Caterina Balivo: “Ti ho seguita questa estate ma non pensavo che avresti optato per la fascetta anche in studio”.

Nessuno si sarebbe aspettato questo look molto particolare da Caterina Balivo e molti nei social sostengono che il primo makeover della puntata sarebbe stato da fare proprio alla conduttrice. La scelta di un look così particolare potrebbe essere dovuto anche a un fatto di pubblicità per attirare l’attenzione verso il programma e se fosse così allora la Balivo è un genio della comunicazione. Un look molto ricercato e particolare quello di Caterina Balivo forse poco vicino al gusto del pubblico del pomeriggio di Rai 2 ma che personalmente non capisco questa condanna dei social.

Sperando che Caterina Balivo riconsegni, per la buona pace dei critici,  il tessuto in simil alluminio all’Alieno di Avanti un’altro nei prossimi giorni terremo d’occhio Rai 2 per capire se la situazione va migliorando.

Caterina Balivo ci stupirà anche nella conduzione di Monte Bianco, il nuovo docureality di rai 2,  conducendo in montagna con un tacco 12 ? Ai telespettatori l’ardua sentenza.