Sono partite le riprese del secondo capitolo della saga di J.K. Rowling iniziata con Animali Fantastici e dove trovarli. Al momento si sa che questo secondo film uscirà nei cinema italiani il 15 Novembre 2018 e che sarà distribuito nel mondo dalla Warner Bros. Pictures. Il titolo non è invece ancora stato deciso.

Con David Yates alla regia, nel cast del nuovo film tratto dai libri della “mamma” di Harry Potter, torna il protagonista di Animali Fantastici e dove trovarli, l’attore premio Oscar Eddie Redmayne (che interpreta il magizoologo Newt Scamander). Con lui anche Katherine Waterson (Auror Tina Goldtsein), Alison Sudol (Queenie Goldstein) e Dag Fogler (Jacob Kowalski, unico No-Mag di tutto il gruppo).

Fra gli altri interpreti di questo nuovo film che fa seguito ad Animali Fantastici e dove trovarli anche Johnny Depp (il mago Gellert Grindwald), Jude Law che interpreta Albus Silente (personaggio che i fans di Harry Potter conoscono benissimo e che qui appare in vesti assai più giovani). Il personaggio di Credence è di nuovo interpretato da Ezra Miller mentre Zoe Kravitz interpreta Leta Lestrange, Callum Turner il personaggio di Theseus Scamander e Claudia Kim una giovane donna attrazione del circo dei maghi.

Nel nuovo film proseguiremo nella visione dell’avventura dei personaggi nuovi o già visti in Animali Fantastici e dove trovarli, con il mondo dei maghi che si espanderà passando da New York a Londra e poi fino a Parigi. Nella pellicola ci saranno anche alcuni riferimenti alla saga di Harry Potter, particolare che i fans del maghetto creato da J.K. Rowling apprezzeranno senz’altro.

Trama del film

Il seguito di Animali Fantastici e dove trovarli prende il via nel 1927, alcuni medi dopo che Newt ha contribuito alla scoperta del famigerato mago Gellert Grindewald. Quest’ultimo si rende protagonista di una drammatica fuga e nel frattempo si circonda di altri seguaci fedeli alla sua causa, sollevando i maghi contro tutte le creature non magiche. L’unico che potrebbe fermarlo è Albus Silente, mago che una volta egli considerava come suo migliore amico.