È in uscita oggi nelle sale cinematografiche Cars 3, terzo capitolo (e forse conclusivo?) del franchise Disney – Pixar che racconta le avventure sportive del protagonista Saetta McQueen.

Diretto dall’esordiente Brian Fee, il film è come sempre ambientato in un universo in cui gli esseri umani sono assenti e le macchine si guidano da sole, esibendo una personalità proprio all’interno di una società perfettamente funzionante.

La storia è quella dell’ultima corsa di Saetta, che ha ormai vinto per ben sette volte il campionato ed è considerato una leggenda vivente. All’improvviso però il suo predominio viene oscurato dall’arrembante Jackson Storm, un nuovo arrivato che appartiene a una nuova generazione di macchine da corsa, più tecnologiche e performanti.

In breve tutti i vecchi rivali di Saetta si ritirano o vengono abbandonati dagli sponsor, e il campione resta l’unico in grado di tenere testa ai giovani corridori. Ma durante l’ultima gara della stagione Saetta, tentando un disperato recupero, finisce per causare un violento incidente che lo lascia gravemente infortunato.

Per rimettersi in piedi il protagonista dovrà affidarsi al talento della giovane allenatrice Cruz Ramirez e all’aiuto dei suoi vecchi compagni e amici. È proprio uno dei primi esilaranti incontri tra l’anziano corridore e l’esuberante esperta di auto al centro della clip in esclusiva per Leonardo.it.

Il film d’animazione nella versione italiana è impreziosito dal doppiaggio di una serie di personaggi celebri come Sabrina Ferilli, Marco Della Noce, Pino Insegno, La Pina e J-Ax, ma ache vaeri assi delle corse come Alex Zanardi e Sebastian Vettel.