Tutti pronti a tremare perché Carrie torna sul grande schermo, e sarà più pauroso di prima! Lo sguardo di Satana – Carrie è, infatti, il remake del film del 1976 diretto da Brian De Palma, con protagonista Sissy Spacek, e basato sull’omonimo romanzo di Stephen King.

Diretta da Kimberly Peirce e con protagoniste Chloë Grace Moretz, Julianne Moore e Judy Greer, questa nuova versione del film è stata affidata a Roberto Aguirre-Sacasa per la sceneggiatura, e prodotta dalla Metro-Goldwyn-Mayer e Screen Gems.

Nel tranquillo sobborgo di Chamberlain nello stato del Maine vivono la fanatica religiosa Margaret White e sua figlia Carrie. La giovane è una ragazza dolce e semplice, ma emarginata che, nonostante i tentativi della sua insegnante di ginnastica di proteggerla, subisce sempre le angherie delle sue compagne di classe, principalmente della perfida Chris Hargensen, la ragazza più popolare dell’istituto. Dopo un brutto scherzo durante l’ora di ginnastica, l’unica ragazza che si pente delle azioni commesse è Sue Snell, la migliore amica di Chris, che per farsi perdonare chiede al suo ragazzo Tommy di accompagnare la ragazza al ballo della scuola. Dopo un iniziale momento di gioia per essere stata eletta reginetta del ballo, Carrie subisce per l’ennesima volta uno scherzo crudele da parte dei suoi coetanei e ciò porta al limite la ragazza che per vendicarsi scatena la sua follia telecinetica.

Lo sguardo di Satana – Carrie sarà al cinema a partire dal prossimo 17 ottobre, nell’attesa ecco la versione italiana del trailer ufficiale.