Arriva finalmente la versione italiana di Hell’s Kitchen e nell’edizione nostrana al posto del mitico Gordon Ramsay troveremo il noto chef Carlo Cracco.
Lo chef dovrà vedersela con quattro uomini e quattro donne divisi in due squadre, che dovranno battersi a colpi di portate, ogni settimana nuove sfide e per chi perde la prova settimanale ci saranno lavori noiosi e assolutamente faticosi da fare in cucina.
Cracco ha rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, ecco cos’ha detto di questo suo nuovo impegno: “E’ una bella responsabilità. Hell’s Kitchen è il programma di cucina più conosciuto e iconico, avendo il volto di uno chef mitico come Ramsay. Non sarà affatto facile, perché questa volta sarò solo”, ha aggiunto: “I concorrenti di Hell’s Kitchen sono chef professionisti. E’ sì uno show, ma è molto reale. In quell’ambito nessuno è tenero. Essere rigorosi e precisi fa parte del mestiere. Se sbagli un piatto, poi il cliente si lamenta. Devi pretendere sempre il massimo”.
La nuova trasmissione se tutto va bene dovrebbe andare in onda su SkyUno nel 2014.
Non so voi ma io ho già l’acquolina in bocca.

(foto by InfoPhoto)