Attese fin dal primo annuncio della lavorazione del film, sono finalmente arrivate le prime immagini del trailer di Captain America Civil War, il crossover della Marvel che promette di sconvolgere per sempre la composizione del team degli Avengers come abbiamo imparato ad amarli al cinema.

Il filmato è stato pubblicato nella notte e presentato in anteprima all’interno dello show di Jimmy Kimmel e già a poche ore dall’uscita Disney e Marvel hanno reso disponibile la versione italiana. Come i lettori più attenti ricorderanno al centro di questo film, in uscita nelle sale del nostro Paese dal 4 maggio 2016, c’è lo scontro tra Capitan America e Iron Man.

Quello che non era noto dalle sinossi e anteprime finora fatte filtrare è che il punto (o uno dei punti) del contendere riguardasse l’amico storico di Steve Rogers, quel Bucky che nel secondo capitolo delle avventure del supereroe a stelle e strisce abbiamo visto trasformarsi nel Soldato d’Inverno.

Sulle sue tracce c’è una squadra di polizia internazionale e la liceità delle azioni di Capitan America, supportato da Falcon, Occhio di Falco e Scarlet Witch, che vorrebbe salvare il proprio sodale, vengono messe in discussione dalla richiesta di registrazione dei supereroi avanzata dal governo degli Stati Uniti.

Dall’altra parte troviamo Tony Stork – Iron Man, accompagnato da War Machine, che cercano di far comprendere a Rogers i suoi errori, mentre una nuova minaccia (per ora ancora avvolta nel mistero) rischia di approfittare delle divisioni interne degli Avengers.

La sensazione è che il trailer di Captain America Civil War molto furbamente si concentri su un unico aspetto tralasciando molte delle novità più succose e delle svolte più importanti previste in questo terzo capitolo, nuovamente diretto dai fratelli Russo.

Mancano infatti all’appello alcuni personaggi appena introdotti come Visione e Ant-Man, il cui ruolo non sembra ancora ben specificato, mentre sappiamo con certezza che il film introdurrà delle new entry quali T’Challa, ovvero Pantera Nera, interpretato da Chadwick Boseman, il malefico Crossbones di Frank Grillo e il nuovo Spider-Man che ha le fattezze di Tom Holland.