Passare il Capodanno a Venezia, nel pieno di una Piazza San Marco che si preannuncia teatro di grandi eventi e spettacoli scenografici tinta di bianco con migliaia di luci di ghiaccio che illumineranno la lunga notte di San Silvestro; un manto bianco ricoprirà la splendida piazza, rivestendo le strutture con pendenti di ghiaccio e cristallo; al centro il simbolo della città: una grande maschera veneziana anch’essa bianca con una grande chioma ghiacciata, ricoperta di luci e riflessi incantati.

Una chiusura di 2013 in grande stile per Venezia, ma una chiusura in grande stile anche per Micol Ronchi. L’ex “Coniglia” del “Chiambretti Night”, dopo un anno passato tra tv e radio (è stata in onda fino a Settembre con Selvaggia Lucarelli durante il programma “La fine del Mondo” su M2O) sarà madrina e unica conduttrice del capodanno ufficiale di Venezia. Una responsabilità importante ci cui andare fieri, che Micol commenta dai sui social con un ironico: “Spavalderia a parte, Sono terrorizzata! Speriamo di non svenire sul palco come un sacco di patate!”. L’evento, curato dal regista Marco Amato, intratterrà una delle piazza più significative del nostro paese fino alla mezzanotte.

Piazza San Marco Venezia, photo credit: efilpera via photopin cc

Capodanno 2014 a Venezia: Piazza San Marco si tinge di bianco

Capodanno nel mondo orari: dalle Kiribati alle Hawaii, 24 ore per brindare al 2014

Capodanno 2014 nelle piazze italiane: Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Napoli e Roma