Secondo le prime indiscrezioni pare che Mediaset per il Capodanno 2018 non abbia affidato lo show a Gigi d’Alessio ma punti alle radio entrate nel gruppo per uno show musicale da irradiare a reti unificate. Negli ultimi 3 anni Canale 5 aveva affidato la realizzazione del Capodanno in Tv per Mediaset a Gigi d’Alessio con uno show di piazza con cantanti e ospiti nazionalpopolari che aveva ottenuto un grande successo nella sua prima volta di messa in onda mentre gli ascolti erano stati piuttosto bassi nei successivi due anni.

A lanciare quest’indiscrezione è il settimanale Chi che scrive: “Dopo tre anni Gigi D’Alessio non si occuperà più del concerto di Capodanno organizzato da Mediaset. Quest’anno l’organizzazione è stata affidata al gruppo delle radio del Biscione. E il concerto, per la prima volta, andrà in onda a reti unificate dalle ore 23 all’1 di notte”.

In effetti anche alle ultime presentazioni dei Palinsesti Mediaset il vice-presidente Piersilvio Berlusconi aveva dichiarato una volontà di sfruttare le radio del Gruppo anche per progetti di crossemedialità. Radio Mediaset è il network formato da R101, Radio 105 Network, Virgin Radio e Radio Subasio  tutte appartenenti al gruppo del Biscione.

Sarà confermata l’indiscrezione? Oppure Canale 5 ripenserà a uno show nello stile degli anni del mai dimenticato Capodanno Cinque con Barbara d’Urso che veniva registrato una settimana prima della fine dell’anno?