Come ogni anno, quando si avvicina Natale, si iniziano a sentire nelle vie delle città, nei centri commerciali, nei negozi e in qualsiasi altro luogo canzoni che richiamano il tema natalizio, perché non sono solo le luci a creare l’atmosfera magica del Natale, anche la musica ci fa entrare nel clima che a fine anno fa sembrare tutto più bello e più magico.

Ecco che noi di Leonardo.it, per non andare controcorrente, vi proponiamo i 5 grandi classici musicali che non possono mancare durante le feste.

1. Happy Xmas (War is over): il celeberrimo brano è stato composto e registrato da John Lennon e Yoko Ono, pubblicato proprio come singolo natalizio, il 6 dicembre 1971. Scritta in pieno stile Lennon, la canzone è un inno alla pace e parla della protesta contro la guerra, nella speranza che possa finire: “War is over if you want it”.

2. White Christmas: è una delle più famose, sono state eseguite innumerevoli versioni, di cui molte anche in lingua italiana con il titolo “Bianco Natale“, originariamente composta da Irving Berlin, il quale, la mattina successiva alla stesura del testo del brano, esclamò “Prendi la penna prendi appunti su questa canzone. Ho appena scritto la mia migliore canzone; diavolo, ho appena scritto la migliore canzone che chiunque abbia mai scritto!”. L’incisione più famosa e più utilizzata oggi, però, risale al 1942, con la versione di Bing Crosby.

3. Santa Claus is coming to town: è una tradizionale canzone natalizia statunitense composta nel 1932 da Haven Gillespie e J. Fred Coots e cantata per la prima volta in occasione del giorno del ringraziamento del 1934 da Eddie Cantor. E’ uno dei brani più diffusi al mondo tanto che di Santa Claus is coming to town esistono numerosissime cover di artisti di fama mondiale, dai più classici ai più moderni: Frank Sinatra, Michael Bolton, Neil Diamond, Bruce Springsteen, Mariah Carrey, Justin Bieber e tanti altri.

4. Jingle Bells: è una delle canzoni tradizionali di Natale originarie degli Stati Uniti più famose nel mondo. Tutti, almeno una volta nella vita, l’abbiamo cantata, fischiettata, ballata o intonata. L’autore del brano era un pastore di Boston, James Pierpont, che lo scrisse 1857 per il coro di bambini della sua chiesa, in occasione del Thanksgiving.

5. Let it snow: grande classico natalizio del XX secolo, Let it snow è stata composta nel 1945 da Sammy Cahn e Jule Styne e interpretata da Vaughn Monroe. Tra le primissime cover si ricordano quelle di Frank Sinatra, Bing Crosby e il grande Dean Martin, fino ad arrivare ai giorni nostri con le versioni di Michael Bublé e Jessica Simpson.

photo credit: Francesca Special K via photopin cc