La belle e affascinante Penelope Cruz è la protagonista della quattordicesima edizione dell’ormai celebre Calendario Campari, che quest’anno è dedicato al tema della superstizione legata al numero 13. Quest’anno le fotografie sono firmate dal fotografo di moda Kristian Schuller.
Scatti favolosi che vanno contro a tutti i luoghi comuni legati alla superstizione, ecco quindi che la stupenda Penelope Cruz passa sotto le scale, si fa circondare da gatti neri, posa davanti a specchi rotti e si fa spazzare i piedi. Rigorosamente vestita di rosso con abiti di Monique Lhuillier, Vivienne Westwood, Emilio Pucci, Zac Posen, Giorgio Armani e Salvatore Ferragamo. I look sono impreziositi con gioielli di Chopard e Molina Cuevas. Il Calendario Campari dal titolo “Kiss Superstition Goodbye” sarà distribuito su scala internazionale in una limited edition di sole 9.999 copie.

Ecco le dichiarazioni rilasciate dalla Cruz su questo lavoro: “Partecipare al Calendario Campari 2013 è stata un’esperienza fantastica per me e ho trovato estremamente interessante e stimolante il tema della superstizione. E’ stato un piacere lavorare con un team di grande talento e professionalità, in particolare con il fotografo Kristian Schuller, che ammiro moltissimo. Come attrice, sono spesso chiamata ad interpretare l’inesplicabile”, proprio come è successo sul set fotografico del calendario. – ha detto la Cruz a proposito della sua partecipazione al Campari 2013- Abbiamo dato vita ad un personaggio dal carattere forte e positivo, pronto ad affrontare fino in fondo ogni superstizione e a sfatare questi miti, incoraggiando le persone ad avere fiducia in sé stesse. Spero che la gente apprezzi le foto, allo stesso modo in cui noi ci siamo divertiti a creare le immagini.”
www.campari.com