È un nuovo tuffo nel passato quello proposto da Woody Allen nella sua nuova commedia Café Society, il successore di Irrational Man.

Il film, selezionato come opera di apertura del prossimo Festival di Cannes, è infatti ambientato nella Hollywood degli elegantissimi anni ’30, ovviamente al ritmo di jazz.

Protagonisti di Café Society sono Jesse Eisenberg (visto in Batman v Superman Dawn of Justice nei panni di Lex Luthor), Kristen Stewart (recentemente premiata con un Cesar per la sua prova in Sils Maria), Steve Carrel (che ha sostituito Bruce Willis a riprese ormai ben avviate), Parker Posey e Blake Lively.

A metà tra Il grande Gatsby e Midnight in Paris, almeno per quanto riguarda l’atmosfera percepibile nel trailer appena pubblicato, il film racconta la storia del giovane Bobby, che si trasferisce a Los Angeles per entrare nell’industria del cinema, che immediatamente lo ammalia.

Bobby viene aiutato da suo zio, un produttore di Hollywood in vena di elargire molti consigli sagaci in pieno stile Allen, e nel frattempo sembra innamorarsi di due – o forse più – donne diverse: una è il personaggio della Stewart, alle dipendenze dello zio, mentre l’altra è l’affascinante Blake Lively.

cafe society poster

Ricordiamo che il film, una produzione Amazon, non è che il primo dei molti progetti che Allen sta cercando di realizzare insieme al colosso dell’e-commerce. Vi è infatti una serie ancora senza titolo che dovrebbe essere messa in onda su Amazon Prime e nella quale dovrebbe comparire – in maniera piuttosto incredibile – la cantante Miley Cyrus ad affiancare la veterana Elaine May.