Gli opinionisti Tv che abbondano in ogni salotto televisivo e in ogni talk vengono pagati con un gettone presenza per la loro partecipazione attiva alle discussioni più disparate che i programmi propongono. Quello dell’opinionista Tv, come quello del pubblico parlante,  è un vero e proprio lavoro che prevede una retribuzione che viene concordata con l’artista o il personaggio pubblico.

A svelare i compensi, non è chiaro se lordi o netti, di alcuni opinionisti della televisione italiana è il settimanale Spy, nato da un’idea di Alfonso Signorini, che si è messo a fare i conti in tasca ad alcuni personaggi del piccolo schermo.

A guidare la classifica di Spy è Anna Falchi che percepirebbe un gettone presenza di 3500 euro a ospitata, 3000 euro invece varrebbe la partecipazione di Vittorio Sgarbi o Platinette. Lory Del Santo, forte del successo della web serie The Lady, vale 2000 euro mentre 1000 euro a testa per le ex coinquiline del Grande Fratello Vip Asia Nuccetelli e la madre Antonella Mosetti.

Millino di euro a partecipazione anche per il paroliere Cristiano Malgioglio e per il giornalista ed ex naufrago dell’Isola dei Famosi Pierluigi Diaco. Ultima, con 500 euro a performance, Karina Cascella storica opinionista di Uomini e Donne presenza fissa in molti salotti televisivi targati Mediaset.

La foto di Pomeriggio 5 è riferimento a un programma dove c’è la partecipazione degli opinionisti tv, i compensi citati non sono riferiti a nessun programma televisivo in particolare.