Dopo cantanti, ballerini e cuochi, non poteva mancare un talent per aspiranti comici. Gabriele Cirilli conduce, Carlo Conti sarà in giuria.

Negli ultimi mesi Gabriele Cirilli si vede spesso e volentieri nel piccolo schermo, dopo un passato a Zelig, il comico è passato alle reti Rai dove ha trovato una sua dimensione. Attualmente in onda su Rai Uno al fianco di Fabrizio Frizzi, ritornerà il prossimo maggio per condurre un nuovo talent il cui titolo provvisorio è C Factor, che si occuperà di comici che tentano di entrare nel difficile mondo dello spettacolo.

Il nuovo talent di Gabriele Cirilli dovrebbe andare in onda il prossimo maggio, il titolo C Factor si ispira, senza dubbio, al più famoso X Factor. Come spiega il diretto interessato in una intervista a ‘Il tempo’. Il comico aiuterà i talentuosi comici facendo loro da spalla, come succedeva ai vecchi tempi a Zelig con Claudio Bisio.

Particolare la sua collaborazione con Carlo Conti, al quale Gabriele Cirilli ha raccontato la sua idea. Il sempre abbronzato conduttore, artefice di tanti successi in Rai, ha contribuito alla realizzazione di questo nuovo talent. Non è la prima volta che i due collaborano, entrambi sono reduci dal successo di ‘Tale e quale show’, programma in cui Gabrielle Cirilli ha imitato alla perfezione l’ormai celeberrimo tormentone del rapper PSY, ‘Gangnam Style’. Ed è stato subito un successo.

In attesa di rivederlo nella sua veste consueta di comico, Gabriele Cirilli è, sempre su Rai Uno, al fianco di Fabrizio Frissi, Red or Black?, lo abbiamo recentemente visto nella fiction dedicata a Modugno, dove interpretava Claudio Villa e, da domenica, lo rivedremo nella nuova serie di ‘Un medico in famiglia’, dove tornerà a interpretare Dante.

I prossimi mesi, comunque, saranno densi di nuovi talent show, ce ne sarà per tutti i gusti, dal consolidato Amici 12, all’attesissimo The voice Italia, Antonella Clerici condurrà Cuochi nella tormenta e che dire del talent dei talent, Italia’s got talent, appunto, che porta a casa ascolti che superano gli 8 milioni?