Incidente domestico che poteva finire davvero molto male per Nancy Brilli. L’attrice ha, infatti, rischiato di perdere la vista per colpa di un detersivo che le è finito accidentalmente in un occhio.

I fotografi del settimanale “Diva e Donna” hanno immortalato la Brilli con una benda sull’occhio sinistro ed un viso visibilmente scavato e stanco. La paura è stata tanta ma, fortunatamente, tutto è andato per il meglio. La stessa attrice ha parlato di quei momenti drammatici al rotocalco:

Un detersivo un po’ acido mi è finito accidentalmente in un occhio. Quando sono davvero stanca, faccio gesti inconsulti. In questo caso, inavvertitamente, mi sono buttata nell’occhio sinistro del detersivo. Ho sentito subito un bruciore molto forte, sono corsa verso il lavandino per lavarmi la faccia con l’acqua fresca”.

La corsa all’ospedale oftalmico è stata immediata ma l’attesa era troppo lunga:

“Non c’era nessuno, solo una coda lunghissima di persone che aspettavano di essere curate. Al Policlinico, invece, mi hanno subito medicata. Il risultato è questa benda che ho portato per circa cinque giorni“.

Insomma, un incidente davvero pericoloso che, probabilmente, è stato causato dalla stanchezza e dallo stress accumulati dall’attrice nell’ultimo periodo:

“Ho fatto un sacco di cose. Non ho avuto molto tempo per fermarmi e riposare. E questo è il risultato”.