Britney Spears sembra essersi lasciata alle spalle i momenti più difficili della sua vita sulla quale la stampa specializzata nel gossip si è accanita con particolare ferocia.

La popstar è infatti più in forma che mai, sia fisicamente che mentalmente e anche dal punto di vista artistico, e lo sta dimostrando con dovizia di particolari in una serie di scatti pubblicati durante le vacanze appena trascorse alle Hawaii.

In particolar modo ha provocato un certo scossone sul web una foto apparsa su Instagram nella quale la Spears si mostra di spalle in un semi-topless.

La forma fisica è perfetta, e in molti hanno avanzato il sospetto che, palestra a parte, ci potesse essere anche lo zampino di Photoshop.

Still dreaming a mile a minute... 💙

A photo posted by Britney Spears (@britneyspears) on

Effettivamente la cantante, che ha in uscita a fine agosto il nuovo album Glory e ha appena lanciato il singolo Make Me, ha ammesso candidamente e senza troppi sensi di colpa di fare ricorso ai programmi di fotoritocco.

La confessione è avvenuta durante il programma radiofonico On Air With Ryan Seacrest. Prima Britney Spears ha annunciato di non sentirsi così in forma da venti anni a questa parte, ma si è poi dilungata sulle possibilità della moderna tecnologia.

#MakeMe featuring @g_eazy on @AppleMusic britney.lk/MakeMe

A photo posted by Britney Spears (@britneyspears) on

È davvero incredibile quello che possono fare certe persone con i computer”, ha affermato ridendo. “Così, mentre stanno per farmi una fotografia, mi viene sempre da dire che potrei benissimo mangiare sei pezzi di pizza, tanto potrebbero sempre aggiustare tutto”.

Riguarda al suo nuovo album la cantante, madre di due bambini (Preston e Jayden, di 9 e 10 anni) ha dichiarato che ha preso il lavoro molto seriamente e che sarà caratterizzato da un nuovo suono molto influenzato dall’hip-hop.