Con Bridge of Spies Steven Spielberg ritorna in sala a tre anni di distanza dall’uscita del film dedicato alla figura del Presidente Lincoln. Il regista americano lascia dunque il set in costume della sua opera precedente, ma solo in parte: la sua ultima fatica, targata Dreamworks Pictures e Fox 2000, è infatti un thriller drammatico ambientato durante la Guerra Fredda.

Non proprio una sorpresa per un uomo che ha narrato più volte i maggior conflitti dell’epoca moderna. Basta dare infatti un’occhiata alla sua filmografia per distinguere pellicole ambientate durante la Prima (War Horse,) e la Seconda Guerra Mondiale (L’impero del sole, Salvate il soldato Ryan, Schindler’s List), la Guerra Civile Americana (lo stesso Lincoln) e persino La guerra dei mondi dell’omonimo film.

Con Bridge of Spies si torna così agli anni ’60, quando Stati Uniti e Russia si dividevano il dominio effettivo e ideologico del pianeta estendendo quanto più possibile la propria sfera d’influenza.

Il film, che uscirà in patria il 16 ottobre del 2015, e che ha come protagonista Tom Hanks (che presto vedremo anche in Inferno di Ron Howards) è ispirato ad eventi storici realmente accaduti. La storia infatti è quella di James Donovan, un avvocato specializzato in diritto assicurativo famoso per aver difeso una spia russa, prima, e poi aver trattato per lo scambio di un pilota americano prigioniero.

Garanzia di qualità per la sceneggiatura è la firma dei fratelli Ethan e Joel Coen, mentre il cast del film, se si escludono Hanks e Amy Ryan, è composto quasi interamente di attori sconosciuti al grande pubblico. Il cast tecnico comprende invece collaboratori regolari del cineasta come il direttore della fotografia Janusz Kaminski e il montatore Michael Kahn.

Ambientato in un’epoca in cui la paranoia di massa sembrava essere la regola, Bridge of Spies è in parte anche basato sui ricordi del padre di Steven Spielberg, che da giovane partecipò come ingegnere civile a un programma di scambio tra Russia e America, proprio durante il periodo della Guerra Fredda.