Stanno per cominciare le notti mondiali e Italia Uno presenta “Brazil” è un reportage firmato Sportmediaset, a cura del giornalista Giorgio Terruzzi e con la partecipazione di Mino Taveri, su come il popolo brasiliano sta vivendo l’appuntamento con i Mondiali di calcio, tra passione e proteste in onda questa sera Lunedì 9 giugno, in seconda serata alle ore 23.50.

Protagonista del reportage è Rio De Janeiro, la sede della finale del 13 luglio che da mesi ha assunto, oltre all’immagine della passione che gira attorno al pallone, il volto della protesta verso le istituzioni. Istituzioni che destinano denaro per gli stadi e non per risolvere le piaghe sociali.
Dalle spiagge di Ipanema e Copacabana, 9 km di parco giochi, agli sgomberi forzati delle favelas. Gioie e dolori di un paese in crescita, che negli ultimi anni ha sviluppato una coscienza e una capacità di informarsi che prima non c’era.

Le telecamere di Sportmediaset raccontano le contraddizioni del Brasile con immagini inedite, varcando i confini delle pericolosissime favelas per indagare sui riflessi che il Mondiale sta avendo nel tessuto sociale del paese.
E con interviste esclusive, oltre che ai rappresentati della protesta, anche chi con il calcio ci lavora, come gli ex campioni del mondo Leo Junior e Jairzinho.