Jennifer Lawrence sarà anche considerata una delle donne più sexy del mondo, eppure c’è qualcuno che non andrebbe mai a letto con lei. Chi? Bradley Cooper, l’amico e collega con cui ha girato numerose pellicole, che però a quanto pare la vede quasi come una sorella minore.

Bradley Cooper e Jennifer Lawrence attualmente sono alle prese con le prime interviste su Joy, il nuovo atteso film che segna il loro lavoro numero 4 insieme. I due attori hanno avviato la loro collaborazione con il fortunatissimo Il lato positivo – Silver Linings Playbook, per il quale entrambi avevano ottenuto la nomination agli Oscar, che poi per la bionda si era anche trasformata in una statuetta dorata.

Bradley Cooper e Jennifer Lawrence hanno poi diviso il set anche per il comedy-thriller American Hustle – L’apparenza inganna e per il meno riuscito Una folle passione. Adesso con Joy tornano di nuovo uno fianco all’altra e per la terza volta sono stati diretti da David O. Russell, il regista de Il lato positivo e American Hustle.

La loro collaborazione continua ha fatto ipotizzare che tra i due ci potesse essere del tenero. Più volte i due attori hanno negato le insinuazioni sul loro conto e adesso è arrivata una smentita ancora più secca che in passato, che non lascia spazio a molti dubbi.

Nel corso di una nuova intervista radiofonica concessa ad Howard Stern, Bradley Cooper, che al momento pare avere occhi solo per la sua attuale fiamma Irina Shayk, ha negato che tra loro ci sia mai stato un rapporto sentimentale. Non è finita, perché l’attore ha anche affermato che è impossibile succeda pure in futuro.

Howard Stern ha provato a insistere e, per via di tutte le pellicole che hanno girato insieme, ha detto: “Insomma, è quello che tutti si aspettano!”. A quanto pare però Bradley Cooper non è dello stesso avviso e ha replicato: “Non succederà mai, non abbiamo quel tipo di rapporto. E l’età non c’entra, tempo fa frequentavo una ragazza che era giovane quanto lei”.

Quanto alla giovane ragazza menzionata nell’intervista, Bradley Cooper si riferisce alla sua ex Suki Waterhouse, attrice britannica nata nel 1992 e che ha due anni in meno di Jennifer Lawrence.

Riguardo alle recenti dichiarazioni della Lawrence riguardo alla disparità di paga a Hollywood tra uomini e donne, Bradley Cooper ha poi affermato: “Per me lei ha già fatto una cosa eccezionale sollevando il problema, nelle ultime settimane dovunque andassi tutti mi facevano domande in merito”.