Sarà anche un sex symbol ma per quanto riguarda l’igiene personale Brad Pitt lascia un po’ a desiderare.

A dirlo non sono i soliti rumors ma sua moglie: Angelina Jolie. Secondo i siti di gossip americani (ma anche riviste illustri come il New York Magazinela Jolie avrebbe confessato:

Il protagonista di “Fight Club” sarebbe contro l’uso del sapone, per la presenza di tossine. “Soprattutto quelli antibatterici, e gli antitraspiranti sono un male per il pianeta – ha spiegato Angelina Jolie a una fonte amica vicina alla coppia – e accelerano anche il processo d’invecchiamento degli esseri umani” (foto by InfoPhoto).

Un informatore, un “insider” della famiglia ha dichiarato: “Angelina sostiene che puzza come un cane pastore”. 

Sembra che persino i figli della coppia abbiano iniziato a prendere di mira il padre chiamandolo “stinky daddy” (papà puzzolente).

E per fortuna che è stato anche il testimonial del profumo Chanel n. 5