Come previsto è Il principe abusivo il film che nello scorso weekend ha sbancato il botteghino totalizzando un incasso di 4,2 milioni di euro in quattro giorni e la più alta media per copia (7.844 euro). Seconda piazza, a grande distanza, per Bruce Willis alias John McClane: Die Hard – Un buon giorno per morire che porta a casa nei primi quattro giorni di programmazione solo 976.197 euro.

Al terzo posto ritroviamo The Impossible, terzo con 456.180 euro, quarto Zero Dark Thirty con 438.585 euro. Nuova entrata al quinto posto: Noi siamo infinito con 430.849 euro mentre Warm Bodies, uscito la scorsa settimana, perde ben cinque posizioni è sesto con 422.493, Django Unchained, ancora nella top ten, è settimo con 11.399.341 euro complessivi; Lincoln, ottavo con 365.478 euro nel lungo weekend e 5.821.320 totali.

Ultime due posizioni coperte da Viva la libertà di Roberto Andò, nono con 354.643 euro e la seconda media copia (3.031 euro) e Broken City, fanalino di coda con 238.044 euro.

photo credit: Kevan via photopin cc