Il box office di questa settimana è dominato dal fantascientifico Oblivion con un Tom Cruise sopravvissuto a una catastrofe nucleare provocata da una terribile razza aliena. Secondo Cinetel, infatti, la new entry balza al primo posto del botteghino italiano con 1.558.300.

Balzo all’indietro per I Croods che scendono, invece, dal top al sesto posto con un incasso complessivo di 10.174.993 euro. Due film italiani in seconda e terza posizione: resta secondo dopo due settimane dall’uscita, Bianca come il latte, rossa come il sangue di Giacomo Campiotti, tratto dall’omonimo bestseller di Alessandro D’Avenia, con 693.358 (2.159.231 in totale) e, a quattro giorni dall’uscita si piazza al terzo posto Enrico Brignano in Ci vediamo domani alle prese con un investimento degli ultimi soldi (non suoi) in un’agenzia di pompe funebri in piccolo villaggio del Salento di ultraottantenni. Il film incassa 627.803.

Tra le altre new entry della scorsa settimana il cartone animato di Enrique Gato, Le avventure di Taddeo l’esploratore, all’ottavo posto con 142.829 e il thriller svedese L’ipnotista, dal romanzo omonimo di Lars Kepler, al nono posto con 137.900. Ultimo ‘G.I. Joe-La vendetta’, con 133.153 (in totale 2.765.105).

Il totale incassi si attesta su 5.834.245 con un -29% rispetto alla scorsa settimana, complice, probabilmente, l’arrivo della stagione primaverile.

photo credit: Nuevo Anden via photopin cc