Una delle serie televisive italiane di maggior successo è diventata un film e questo film questa sera andrà in onda su Rai Movie.

Il regista René Ferretti, dopo una aver passato la vita a realizzarefiction di serie B senza capo né coda, sta per realizzare il suo grande sogno: entrare nel mondo del cinema  con un film per il grande schermo. Emozionato e speranzoso sta per avere un’amarissima delusione.

Boris, il film è in onda martedì 17 giugno alle 21.15 su Rai Movie. Ha la regia di Luca Vendruscolo, Giacomo Ciarrapico e Mattia Torre. Tra gli attori, oltre al protagonista Francesco Pannofino, Pietro Sermonti, Caterina Guzzanti e Carolina Crescentini.

Come l’opera televisiva, anche il film vuole utilizzare il microcosmo di una produzione (in questo caso, cinematografica) come pretesto per analizzare, nella maniera più ampia e meno autoreferenziale possibile, l’Italia contemporanea . Boris – Il film cerca però anche di distaccarsi dalla serie madre, proponendo una storia volutamente diversa. Ciò è evidente in diversi aspetti, come la rinuncia alla classica colonna sonora della serie TV, rifuggendo inoltre da precedenti espedienti comici già trattati sul piccolo schermo.