A due anni di distanza da “What About Now” (2013), il prossimo 28 agosto uscirà in versione digitale e fisica “Burning Bridges”, nuovo disco dei Bon Jovi; un regalo per tutti i fan, che arriva per celebrare il tour internazionale che vedrà impegnata la band durante la stagione invernale (prima tappa a Jakarta, l ’11 settembre).

Questa la tracklist completa del disco, composta da dieci inediti: 1. “A Teardrop to the Sea”, 2. “We Don’t Run”, 3. “Saturday Night Gave Me Sunday Morning”, 4. “We All Fall Down”, 5. “Blind Love”, 6. “Who Would You Die For”, 7. “Fingerprints”, 8. “Life Is Beautiful”, 9. “I’m Your Man”, 10. “Burning Bridges”. Bonus Tracks – Edizione giapponese “Take Back The Night”.

Il preorder dell’ album è al numero uno della classifica italiana di iTunes e in altri 16 Paesi (tra cui Austria, Spagna e Portogallo), Top 5 in 45 Paesi e Top 10 in altri 57 mercati internazionali. Si tratta tuttavia del primo album senza Richie Sambora, storico collaboratore e chitarrista della band, che lo scorso 13 novembre ha annunciato la sua uscita dal gruppo per dedicarsi esclusivamente alla sua carriera da solista. Sambora è però co-autore del brano “Saturday night gave me sunday morning”. La band rimane così ad oggi composta da: Jon Bon Jovi, volto e voce del gruppo, David Bryan, tastierista e Tico Torres alla batteria. Dopo la rottura con Sambora e con la propria storica etichetta, la Mercury Records, i Bon Jovi hanno annunciato di essere al lavoro su di un nuovo album, il primo che verrà pubblicato sotto una nuova etichetta, atteso per la prossima primavera. Dalla sua formazione, nel lontano 1983, la storica band ha venduto oltre 135 milioni di album in tutto il mondo e suonato in oltre 2.900 concerti in oltre 50 Paesi. Ai Billboard Awards del 2014 si è aggiudicata il Top Tour Award, che premia il tour di maggior incasso dell’anno e l’ Eventful Fans’ Choice Award.