E’ stato ricoverato nella tarda serata di sabato, all’ospedale di Città di Castello in provincia di Perugia, il cantante Bobby Solo, 68 anni. E’ stato colto da un malore mentre stava viaggiando sulla E45 alle prime luci dell’alba: proprio in quel momento ha avvertito un forte dolore allo sterno.

Recatosi al pronto soccorso per accertamenti, è stato subito sottoposto ai controlli, temendo una crisi cardiaca, e poi ricoverato nel reparto di Cardiologia dell’ospedale della Alta Valle del Tevere. Il cantante, la sera prima, aveva partecipato ad una serata e stava raggiungendo la provincia di Pesaro. Al mattino è stato raggiunto, in ospedale, dal suo agente e da alcuni familiari. Sembra escluso l’infarto, l sue condizioni di salute rimangono stabili.