Uscirà in tutte le sale italiane il 16 aprile Black Sea, la nuova pellicola thriller firmata dal regista premio Oscar Kevin MacDonald (“Un giorno a settembre”) e con protagonista Jude Law. Proprio per questo Notorious Pictures, che distribuirà il film nel Bel Paese, ha svelato la nuova clip “Gold“.

L’attore americano e cinque volte padre vestirà i panni del capitano di sommergibili Robinson, un uomo con alle spalle un divorzio e un figlio adolescente con il quale ha un rapporto quasi inesistente, che viene licenziato da una società di recupero relitti. Per questo motivo il suo personaggio cercherà di riscattarsi compiendo un’impresa straordinaria quanto pericolosa: con un mezzo ed un equipaggio di fortuna va a recuperare un sommergibile tedesco situato sul fondo del Mar Nero dal 1941.

Ma questo non è un sommergibile qualunque perché contiene un immenso carico d’oro. Un bottino prezioso che scatenerà l’avidità dei membri del suo equipaggio che darà il via ad un gioco al massacro dove ne rimarrà vivo solo uno.

La pellicola, uscita negli Stati Uniti nel novembre 2014 e vincitrice del leone nero come miglior film al Courmayeur Noir Film Festival, continua ad esplorare il mondo del regista scozzese ovvero delle risposte psicologiche, emotive e fisiche di tutti gli esseri umani che, in qualsiasi caso, si trovavano in situazioni terrificanti. A proposito lo stesso ha ammesso: “volevo fare un film sul terrore di essere intrappolati sott’acqua – e pensavo che esiste una paura generalmente associata ai sottomarini a causa della loro inerente claustrofobia.” Continuando “C’è gente che è più felice in mare, e gente che è più felice in un barattolo, perché ci stanno meglio, invece nel mondo reale si sentono persi. È stata questa l’ispirazione per i personaggi del film, così come la nostra curiosità per ciò che fanno i marinai dei sottomarini – passare mesi e mesi in un sottomarino. Così ho pensato ‘Facciamo un film in un sottomarino’.

La sceneggiatura del film è in mano a Dennis Kelly, per la prima volta sul grande schermo, mentre Charles Steel e lo stesso Kevin Macdonald sono tra i produttori, tornando a collaborare dopo pellicole come “Marley” (2012) e “L’ultimo Re di Scozia” (2006). Tessa Ross, Teresa Moneo, Merve Harzadin e Jim Cochrane sono tra i produttori esecutivi, Nick Palmer alla scenografia e le musiche di Ilan Eshkeri (“Stardust”, “Johnny English – La rinascita”).

Black Sea: il cast

Oltre al cinque volte padre Jude Law nel cast saranno presenti anche altri nomi del cinema. Primo su tutti Scoot McNairy (“Argo”, “Non-Stop”) nei panni di Daniels, Ben Mendeksohn (“Starred Up”, “Animal Kingdom”) nei panni di Fraser, David Threlfall (“Shameless”, “Nowhere Boy”) nelle vesti di Peters e ancora l’attore russo Konstantin Khabensky (“La Talpa”) come Blackie, Sergey Puskepalis nei panni di Zaytsev, Michael Smiley (“Luther”, “L’alba dei morti dementi”) come Reynolds, Grigory Dobrygin (“La spia – A Most Wanted Man”) come Morozov, Sergey Veksler come Baba e infine Bobby Schofield e Jodie Whittaker (“Broadchurch”) rispettivamente nei panni di Tobin e Chrissy.