Black Sails è pronta a tornare sugli schermi italiani e lo farà in contemporanea con la trasmissione statunitense. La terza stagione della serie dedicata alle avventure dei pirati sarà trasmessa in esclusiva da noi da Sky, sui canali AXN HD, AXN +1 e AXN Sci-Fi.

Per gustarsi le nuove puntate di Black Sails ci sarà però da attendere ancora un pochino. I pirati faranno infatti il loro ritorno soltanto a partire dal prossimo 26 gennaio, alle ore 21 su AXN HD. La messa in onda italiana avverrà contemporaneamente a quella degli Stati Uniti, dove è trasmessa da Starz, la stessa rete di serie come Spartacus, Boss, Da Vinci’s Demons, Outlander, oltre che delle novità Ash vs Evil Dead e Flesh and Bone.

La terza stagione di Black Sails, serie prodotta da Michael Bay, ricomincia dalla distruzione di Charles Town, dove il mondo vive nella paura del Capitano Flint (Toby Stephens). Quando la campagna di terrore portata avanti dal temuto pirata sfocia in pura follia, toccherà a John Silver (Luke Arnold) riportare Flint alla ragione prima che sia troppo tardi. Nello stesso momento, in assenza di Eleanor Guthrie (Hannah New), Jack Rackham (Toby Schmitz) ed il Capitano Charles Vane (Zach Mc Gowan) lottano strenuamente per prendere possesso di Nassau una volta per tutte. Due nuovi personaggi entreranno in scena in questa nuova stagione: Edward Teach (Ray Stevenson), ovvero il famigerato pirata Barbanera, e Woodes Rogers (Luke Roberts), lo storico corsaro inglese che divenne il primo governatore delle Bahamas.

Black Sails nel 2014 è stata premiata con due Emmy Awards, per gli effetti speciali e per il Sound Editing, e presso Starz gode di un’enorme fiducia. Il network statunitense l’ha infatti già rinnovata per una quarta stagione, senza nemmeno aspettare gli esiti degli ascolti della terza, in arrivo a inizio 2016 e che si preannuncia già fin da ora tra gli eventi televisivi del prossimo anno da non mancare. In particolare per tutti gli appassionati di storie sui pirati, rivissute però con un tocco moderno.