Una donna si spoglia in silenzio mentre due uomini commentano il suo corpo: ecco “Blachman”, trasmissione in onda sulla Tv pubblica danese che ha già suscitato tantissime polemiche, tanto da essere definito il programma più “sessista” della storia.

Il programma è stato idea da Thomas Blachman, jazzista e compositore, noto in Danimarca soprattutto per aver fatto da giudice a X Factor.

“Il corpo della donna ha sete delle parole di un uomo”: questa la provocazione da cui è partito il musicista, secondo il quale il format non è per nulla offensivo nei confronti delle donne.

E non è poi così grave se, durante la messa in onda, i commenti vadano nei dettagli al tal punto da sottolineare la “reattività” dei capezzoli della fanciulla in mostra e peggio ancora.

Lo show, spiega l’ideatore al Daily Mail, mira a “discutere l’estetica di un corpo femminile senza che la conversazione diventi pornografica ma neppure politically correct”.

Secondo l’autore Knud Romer si tratta di “claustrofobico strip club che serve solo a cementare i classici concetti di dominio maschile” mentre la nota blogger e opinionista Lotte Hansen ha dato il via a una compagna per convincere la Danish Broadcasting Corporation a cancellare lo show.

Ma la producer Sofia Fromberg ha inoltre già fatto sapere che non ci sarà nessuna marcia indietro: “ è un programma che rivela ciò che gli uomini pensano del corpo femminile. Che c’è di male in questo?”.

Guarda il Video: