Gianni Morandi ha rivelato i nomi dei “big” che calcheranno il palco del teatro Ariston il prossimo 14 febbraio, durante la consueta trasmissione della domenica presentata da Giletti sulla Rai.Morandi, a cui è stata nuovamente affidata la conduzione della più importante kermesse musicale italiana (almeno sotto il profilo della notorietà visto che questo sarà il 62esimo anno di Sanremo), ha citato i nomi di Samuele Bersani, della giovane Irene Fornaciari, dei Matia Bazar, di Dolcenera, di Francesco Renga, di Nina Zilli, di Arisa, di Noemi, di Emma Marrone, di Loredana Bertè e di Gigi D’Alessio.

Questi ultimi due, peraltro, si esibiranno insieme, assicurando a Morandi di raccogliere il plauso certo del suo pubblico.

Morandi, poi, mette a tacere il rumors su un possibile duetto canoro tra Morgan e Emanuele Filiberto (peccato!).

Tra i “Grandi” di Sanremo (per la maggior parte dei casi, l’età c’è, effettivamente) sono stati resi noti anche i nomi dei Marlene Kunz (ma se si chiede in giro cosa abbiano fatto i Marlene Kunze, ci verrà data un’unica risposta “La canzone che ho scritto per te”), Eugenio Finardi e Chiara Civello.

Morandi dichiara poi che ci sarà «l’esordio assoluto» del giovane pupillo di Maria de Filippi, Pierdavide Carone (oggi si usa conservare il nome anagrafico, una volta ci si presentava, perlomeno, con un nome d’arte).