Con una mossa di marketing piuttosto oculata la Disney ha annunciato che Big Hero 6 arriverà nelle sale italiane con una settimana di anticipo rispetto a quanto previsto, ovvero non più il giorno di Natale bensì il 18 dicembre.

Il film d’animazione, diretto da Don Hall (Winnie the Pooh – Nuove avventure nel bosco dei 100 acri) e Chris Williams (Bolt – Un eroe a quattro zampe), rappresenta un esperimento inedito nato dalla fusione tra Disney e Marvel.

Big Hero 6 è tratto infatti da un fumetto poco noto della Casa delle Idee, trasposto cinematograficamente in un lungometraggio – nato dapprima come corto – interamente affidato a un team della Disney.

Protagonista della pellicola, ambientata nell’immaginaria città futuristica di San Fransokyo – crasi di San Francisco e Tokyo, è il giovane inventore esperto di robotica Hiro Hamada, il quale con i suoi amici BayMax (il pupazzone robotico protagonista del nuovo trailer disponibili, nel quale lo vediamo in tutta la sua simpatica goffaggine), GoGo Tamago, Wasabi-No-Ginger, Honey Lemon e Fred deve fermare un supercattivo che sta per attuare un piano criminale di grande entità.

Foto: ufficio stampa