È stata la fantasia a dominare il cinema italiano di questo fine settimana. A darsi battaglia sono stati, infatti, “Biancaneve e il cacciatore” e “The Amazing Spiderman”.

I due film occupano la vetta della classifica del botteghino.

Biancaneve e il cacciatore”, film diretto da Rupert Sanders e interpretato da Kristen Stewart, Chris Hemsworth e Charlize Theron, è uscito nelle sale italiane mercoledì 11 luglio, e in cinque giorni di programmazione ha incassato quasi tre milioni di euro, dei quali due milioni sono stati l’incasso del fine settimana.

Con queste cifre, il film si piazza al primo posto della classifica, lasciando la medaglia d’argento a “The Amazing Spiderman”, alla seconda settimana di programmazione nelle sale: 7 milioni di euro di incasso totale (dal 4 luglio, giorno della sua uscita) dei quali 1,2 milioni in questo week end.

Il terzo gradino del podio va a “Il Dittatore” di Sacha Baron Cohen che, alla terza settimana di programmazione, è comunque riuscito a portare a casa un incasso di 112.516 euro.

Dal quarto posto in poi nessun titolo che sia riuscito ad incassare più di 100 mila euro, a conferma del difficile momento che sta attraversando il cinema italiano. nella top five troviamo “Cena tra amici”, con un incasso di 84.482 euro, e, al quinto posto, “Freerunner – corri o muori”, che, nel primo week end di programmazione, ha incassato 58.391 €.