Il 1 giugno 2012 arriverà sugli schermi Biancaneve e il Cacciatore diretto da Rupert Sanders, in cui ritroveremo Kristen Stewart nei panni di Biancaneve, Chris Hemsworth (Thor) in quelli del cacciatore e Charlize Theron nel ruolo della malvagia regina.

Il film seguirà di appena 3 mesi Mirror Mirror, altro titolo fiabesco dedicato all’indimenticata principessa nata dalla fantasia dei fratelli Grimm.

A differenza del primo, questa rivisitazione della celeberrima fiaba si colora dei toni del noir, in cui il dramma psicologico si fonde con i moderni effetti speciali. Nella versione di Sanders la perfida regina Grimild, gelosa della bella Stewart, unica al mondo a minacciarne il primato di bellezza, ordina al cacciatore di portare nel bosco e uccidere Biancaneve.

Ma stavolta il cacciatore, ribellandosi agli ordini, inizia all’arte della guerra colei che avrebbe dovuto eliminare, insegnandole a lottare per la sopravvivenza ed alleandosi con lei contro la malvagia padrona.

C’è spazio anche per l’amore con Sam Caflin (Pirati dei Caraibi) che si unisce al cast per interpretare il principe azzurro stregato stavolta non solo dalla bellezza di Biancaneve, ma anche dalla sua personalità e dalla sua forza. Atmosfere dark ed una bellissima ed inquietante Charlize Theron all’altezza del ruolo di strega cattiva, pronta ad uccidere e nutrirsi del cuore della rivale in bellezza.

Il regista Rupert Sanders ha dichiarato di aver impiegato molto tempo a trovare l’attore adatto per il  ruolo del cacciatore, precedentemente offerto a Hugh Jackman e Viggo Mortensen.