Beyoncé ha scelto l’Italia per le sue vacanze estive con il marito, il rapper Jay Z - che ha sposato nel 2008 - e con la figlia Blue Ivy Carter. La star americana (classe 1981, nominata per 47 volte ai Grammy Awards con 20 trionfi, ndr) è stata immortalata all’interno del suo mega yacht che ha fatto tappa nelle principali località turistiche del Sud Italia: da Capri a Nerano (Campania), da Panarea ad Aci Trezza, il piccolo borgo marinaro, terra dei Malavoglia, a pochi chilometri da Catania. Beyoncé, secondo i beninformati, sta girando il Bel Paese a bordo di uno yacht lussuosissimo con sei cabine, 26 membri di equipaggio, tre sale da pranzo, pista da ballo, piscina, vasche idromassaggio e persino una pista di decollo per l’elicottero privato.

Beyoncé e il suo rapporto con i fan

A Capri, segnalano i media locali, Beyoncé sarebbe scesa nella piazza principale per la cena ma le sue guardie del corpo avrebbero “impedito a chiunque di avvicinarsi”. Insomma una star blindatissima. E’ andata allo stesso modo anche ad Aci Trezza, la splendida terra dei Malavoglia, in Sicilia, dove – come racconta una fan su Facebook – i curiosi non avrebbero ricevuto un buon trattamento: “La sua guardia del corpo si è avvicinata a noi con aria minacciosa. Io, con tutta la calma del mondo, gli ho chiesto se potessi scattare una foto con lei. Lui, sempre calmo, mi ha chiesto semplicemente di stare zitta [...] Il bodyguard poi ci ha viste di nuovo, si è avvicinato e ci ha urlato in faccia che Beyoncé stava facendo una vacanza con la sua famiglia e che non voleva essere disturbata”. 

Secondo altre fonti, Beyoncé avrebbe ancorato il suo mega yacht persino all’Arco Naturale di Ponza dove sarebbe scesa, con suo marito, ad ammirare le bellezze dell’isola. A Capri, infine, tra i fan in delirio, sarebbero stati usati persino i laser anti-fotografi per evitare scatti indiscreti.