L’arrivo dei due figli di Beyoncé Knowles è stato ovviamente salutato da tutti i suoi fan con grande gioia e un entusiasmo incontenibile, visto la celebrità assoluta di cui stiamo parlando, tra le più seguite al mondo.

Ovviamente anche la prima uscita pubblica dei due eredi di casa Carter (Shawn Corey Carter essendo il vero nome del padre Jay-Z) non poteva che avvenire in grande stile.

Sir Carter e Rumi, questo il nome dei due pargoli, hanno infatti debuttato sui social media a un mese dalla nascita con una foto apparsa sul profilo Instagram di Beyoncé, nella quale la si vede posare come se fosse una moderna Madonna, incorniciata da un arco floreale e fasciata da un velo da sposa.

Sir Carter and Rumi 1 month today. 🙏🏽❤️👨🏽👩🏽👧🏽👶🏾👶🏾

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

La location dello scatto dovrebbe essere la residenza estiva della famiglia a Malibu, conosciuta come La Villa Contenta, dove sono stati trasferiti i due gemelli a una settimana dalla nascita.

I due nomi scelti per i bambini riflettono il vero nome del padre – per quanto riguarda Sir Carter – e quello di un poeta persiano del tredicesimo secolo, Jalal ad-Din Muhammad Rumi.

Di entrambi i sarebbe già stato depositato il copyright, a riprova della potenza mediatica della coppia, che si ritrova a gestire una notorietà colossale, nonostante abbia provato a tenere nascosta la nascita dei due figli alla stampa, con un discreto successo.