Beverly Hills 90210 festeggia 25 anni dalla messa in onda del primo episodio e lo fa all’insegna di una rivelazione piccante e parecchio sorprendente. Due dei protagonisti della storica serie tv adolescenziale anni novanta avevano infatti una storia d’amore di cui nessuno era a conoscenza, almeno fino ad ora.

Tori Spelling, che in Beverly Hills 90210 interpretava la parte della bionda Donna Martin, aveva una relazione conJason Priestley, che nella serie era Brandon Walsh. Una dichiarazione che è giunta parecchio inaspettata, visto che nel corso di questi 25 anni non erano mai venute fuori voci sul loro conto e anche i loro personaggi all’interno della serie non erano particolarmente vicini.

Tori Spelling aveva avuto una storia anche con un altro collega di Beverly Hills 90210, Brian Austin Green, che di recente è tornato a far parlare le cronache gossip per il divorzio dalla moglie Megan Fox. Una news che però non era giunta particolarmente inattesa, visto che all’interno della serie i loro due personaggi, Donna Martin e David Silver, erano fidanzati storici.

Tori Spelling, figlia del produttore e co-creatore della serie Aaron Spelling, di recente ha confermato le voci della sua storia con Brian Austin Green, ricordando in un’intervista televisiva il loro primo incontro: “Brian e io eravamo i più giovani, avevamo solo 16 anni. Ma ricordo la prima volta che mi ha stretto la mano, ho avuto i brividi”.

Adesso però l’attrice ha sorpreso tutti parlando anche dei suoi rapporti con altri membri maschili del cast di Beverly Hills 90210, serie di cui il 4 ottobre 1990 è stata trasmessa la prima puntata. Durante la festa per il suo 18esimo compleanno, Tori Spelling ha scambiato un bacio con Luke Perry, il mitico Dylan McKay della serie, e ha pure rivelato di avere avuto una storia segreta con Jason Priestley. Nel corso di un’intervista tv, ha ammesso alla conduttrice Louise Roe: “Finirò nei guai per averlo confessato, non lo sanno nemmeno i miei amici”.