Tra i mille problemi dai quali è afflitta l’Italia, il più grave risulta sicuramente essere: “Perché Belen Rodriguez e compagno hanno scelto di sposarsi proprio in un paesino nel Novarese che risponde al nome di Comignago? Cosa li lega a questo posto?”.

Il dubbio tormenta curiosi, fan, e soprattutto testate giornalistiche che nell’ultima settimana, dalla condivisione dell’immagine della pubblicazione del matrimonio postata sulla pagina Facebook della showgirl, non hanno fatto altro che spedire inviati alla porta di Piero David, sindaco del paesino, per richiedere interviste e servizi sulla zona.

Piero David, a poche ore dalla diffusione della notizia. “In questi giorni – racconta il sindaco – sono stato contattato da diverse testate nazionali e locali, con tanto di intervista TV. Sembra che non si parli d’altro in Italia“. Ma sono ben altri i problemi di Comignago, fa sapere il sindaco, che afferma di non aver avuto contatti diretti con la Rodriguez, ma di aver semplicemente ricevuto una richiesta dalla wedding planner per avere la possibilità di prolungare i festeggiamenti oltre la mezzanotte, limite imposto dal regolamento comunale.