Si torna a parlare di Belen Rodriguez e della sua straordinaria bellezza. Da pochi giorni, in via Marina, a Napoli, una delle zone più trafficate della città, sono stati installati alcuni cartelloni pubblicitari, di grandi dimensioni, che vedono protagonista la showgirl argentina in lingerie. Immagini sensuali che avrebbero distratto gli automobilisti causando persino tamponamenti e costituendo, dunque, un pericolo sia per i pedoni che per le auto in transito. La campagna pubblicitaria incriminata fa parte di un progetto che prevede la partecipazione degli sponsor al restauro dei monumenti, in cambio di pubblicità.

Belen Rodriguez sexy sui cartelloni pubblicitari

Come riporta “Il Mattino”, però, “da qualche giorno lungo il tratto di via Marina – che costeggia le torri aragonesi – sono in aumento i tamponamenti e il caos”: “Sono comparsi giganteschi cartelloni pubblicitari che ritraggono la showgirl Belen Rodriguez ammiccante in lingerie. Pare che i due eventi siano strettamente connessi. Sostiene chi frequenta abitualmente l’importante asse viario che – proprio da quando le forme della donna argentina sono esposte in tutta la loro prorompenza – gli automobilisti si distraggono in maniera eccessiva. C’è addirittura chi sostiene che proprio la distrazione per quei cartelloni hot sia stata la causa di uno sbandamento dell’altra notte che ha portato un’auto fuori strada: nell’incidente la vettura ha anche preso fuoco”.

Nel 2015 alcune foto della showgirl argentina Belen Rodriguez furono rimossi, in corso Buenos Aires, a Milano, poiché ritenuti pericolosi per i guidatori.