Belen Rodriguez se la prende con i media e con le riviste di gossip, ancora una volta. La showgirl argentina in una nuova intervista ha parlato della sua crisi con il marito Stefano De Martino, dichiarando che non c’è stata alcuna crisi e che è stata soltanto tutta un’invenzione da parte dei magazine e dei siti.

Belen Rodriguez si scaglia contro il mondo del gossip. Intervistata dalla rivista Gente, ha annunciato la sua prossima bellicosa mossa: “Farò una campagna per eliminare i pettegolezzi stupidi. La crisi tra me e Stefano non c’è mai stata.”

Belen manifesta anche una nuova voglia di maternità e della possibilità di avere un altro figlio, anzi, una figlia: “Una sorellina per Santiago? È nei miei desideri…”.

Dopo aver aperto un ristorante a Milano, Belen Rodriguez svela però anche quali sono le altre professioni con cui si cimenterebbe volentieri: “Ci so davvero fare con tagli, colori e pieghe. Da piccola giocavo alla parrucchiera, acconciavo io tutte le mie amiche, ero bravissima. Ora, con questa nuova realtà imprenditoriale, ho realizzato un altro sogno nel cassetto. Avrei fatto l’architetto. Per entrambi i lavori, serve comunque creatività. Forse è per questo che mi piacciono i capelli”. La showgirl sta pensando per caso di abbandonare la televisione?

Nel corso dell’intervista concessa a Gente, Belen regala inoltre una serie di consigli di bellezza: “Le parole d’ordine per mettere la testa a posto sono due: semplicità e naturalezza. Il fascino non arriva solo dalla bellezza ma anche dalla solarità. E dal sapersi valorizzare. Chi ha un bel décolleté, per esempio, lo esalti con un corto o con un raccolto. E attenzione al peso: se si dimagrisce troppo, ne fanno le spese il viso e i capelli. Credo che la pettinatura vada di pari passo con l’umore. Se ti senti bene, conquisti il mondo, che tu abbia le chiome lunghe o corte. Capita anche a me di svegliarmi e non piacermi. Allora mi faccio una bella maschera a viso e capelli: 15-20 minuti e sono più distesa. Il segreto è stare bene con se stesse: guardarsi allo specchio ed essere contente di aver saputo trovare i propri punti di forza”.