Belen Rodriguez si scaglia contro Virginia Raffaele confessando di essersi stancata dell’imitazione che la comica fa di lei ritenendola ormai offensiva. Belen, in passato, aveva raccontato di trovare geniale e divertente l’imitazione di Virginia ma dopo molti anni non riesce più a spendere parole di apprezzamento per quella performance che l’ha aiutata a mantenere i riflettori su di lei. Belen Rodriguez rilascia questo suo sfogo contro Virginia Raffaele in un’intervista rilasciata ad Alessandra Menzani su Libero dove dice: ”Non mi sta più simpatica quell’imitazione. Lei ha un talento smisurato, ma se un personaggio ti ha portato al successo lo devi anche rispettare. Se fai tante puntate con la parodia di Belen, o di altre, perché a me pare che non si rinnovi mai, non ci puoi sempre massacrare così sempre. All’inizio era leggera, adesso è troppo. Si è persa nell’emulazione, ora si diverte di più a fare vedere la sua coscia per dimostrare che anche lei ha una fisicità notevole. E’ decaduta nella volgarità. Scontata e banale”.

Intanto che guardava lo show Facciamo che io ero la showgirl argentina racconta di essersi sentita ferita dalla performance di Virginia Raffaele: “Nell’annunciare l’imitazione di Sabrina Ferilli ha detto, più o meno: ‘Vi presento questa attrice che senza fare sesso online è famosa lo stesso’. Cosa? Mi sono sentita ferita. Non ho mai nascosto quanto ho sofferto per la pubblicazione di quell’atto vigliacco fatto dal mio ex fidanzato quando ero molto giovane, quando avevo accettato di fare l’amore con il mio uomo – che non si può chiamare uomo – davanti a una videocamera. Un errore. Sono stata male tre mesi, chiusa in casa. Le parole di Virginia sono un’offesa alle donne, una di loro si è tolta la vita per la vergogna. Se sei una comica punti sulla felicità, a furia di ripeterti è ovvio che devi diventare sempre più pesante. Non fai più ridere. Invece fai arrabbiare tutti i personaggi che imiti”.

Sono quasi 10 anni da quando è iniziata, all’Isola dei Famosi, la carriera di Belen Rodriguez che, come in un gioco del destino, in questa stagione televisiva è tornata a lavorare con Simona Ventura a Selfie – Le cose cambiano. Belen riserva parole di stima verso SuperSimo e racconta il giorno del casting per l’isola: “Non bisogna scordarsi di chi ti ha scoperto. Lei mi ha creato, in un certo senso. Di casting ne avevo fatti molti, ma avevo problemi con il permesso di soggiorno. Simona fu testarda: ‘La voglio subito’. Le piaceva il mio carattee. E’ stato bello confrontarsi sullo stesso palco e vedere come sono cresciuta in questi anni. Allora, ai miei esordi, non sapevo neppure lanciare la pubblicità”.

Facciamo che io ero: Virginia Raffaele in Belen VIDEO