Da quando Belen Rodriguez, attraverso il suo avvocato, ha annunciato ufficialmente la separazione da suo marito Stefano De Martino, il gossip si è scatenato per cercarle una nuova fiamma, nella speranza di fare lo scoop. In realtà finora si sarebbe trattato soltanto di storielle piuttosto deboli, riportate senza uno straccio di prova, non supportate neppure da una fotografia. Insomma, parole e basta.

Qualche giorno fa è stato l’ex calciatore Bobo Vieri ad essere indicato come presunto nuovo compagno di Belen Rodriguez (persino Striscia la Notizia, che ha consegnato un tapiro d’oro all’ex bomber, avrebbe fatto delle insinuazioni in merito). Nel caso di Vieri, la showgirl ha prontamente smentito tutto, pubblicando un video sui propri canali social, in cui ha simbolicamente consegnato anche lei un tapiro d’oro a Valerio Staffelli e a Striscia.

Nella giornata di ieri, però, il gossip è tornato prepotentemente a ricamare su Belen e sulla sua vita sentimentale, con il sito Dagospia che ha raccontato di come la bella argentina si trovasse a Cortina e come nello stesso posto si trovasse anche Marco Borriello, suo ex fidanzato storico. Dagospia ha riportato tutta una serie di dettagli ma nessuna foto o altra prova concreta. Proprio per questo motivo, Belen Rodriguez ha deciso di tutelare la sua immagine e ha scritto su Facebook:

Capisco che per certi pseudo giornalisti sia divertente inventare storie senza avere nulla in mano, e va bene così, fa parte del mondo in cui viviamo. Ma siccome questi momenti sono difficili per tutti, e dico tutti, perché nel nostro privato solo noi sappiamo come sono andate le cose, non ci sto più. Sono parecchio stanca di leggere stronzate, stanca di venir descritta per quello che non sono, ma anche questo lo so, e va così, amen. Ma una cosa la voglio precisare, non sopporto leggere storie completamente infondate, detesto le bugie, non ci sto più a leggere racconti falsi che storpiano la vita che conduco. Tutto quello che è stato scritto è falso, dalla A alla Z. Sono venuta a Cortina, dove vengo ogni anno, con le mie amiche a rilassarmi, e solo nella loro compagnia ho trascorso le giornate. Quindi procederò per vie legali a denunciare ogni parola falsa che possa recare danni alla mia privacy“.