È una Belen Rodriguez particolarmente alterata quella che ieri sera ha pubblicato su Facebook un lungo post molto differente dai messaggi che è solita lasciare ai propri fan, ormai quasi 4 milioni e mezzo.

Le parole della showgirl argentina riguardano tanto le supposizioni su un suo collegamento con fatti anche latamente associati alla camorra quanto le costanti accuse di aver raggiunto il successo mediatico grazie ad appoggi di varie tipologie. Tutte insinuazioni che la donna, recentemente separatasi dal marito Stefano De Martino, rispedisce al mittente.

In primis ci sono le dichiarazioni di alcuni scissionisti della camorra napoletana che hanno illustrato agli investigatori l’organizzazione delle feste del clan degli Amato-Pagano, durane le quali avrebbero presenziato anche vip piuttosto noti.

A quanto pare si parlerebbe solo di progetti mai realizzatisi, come viene ribadito anche nel passo incriminato e riportato da vari quotidiani: “Cesarino Pagano ci disse se era possibile prendere Belen [Rodriguez] per fare un regalo a Mario, solo che Belen era impegnata nel mondo della pubblicità e film e non era possibile, quindi chiesero ad Aida [Yespica], ma anche in questo caso non fu fatto niente”.

Questa la prima parte della veemente risposta della Rodriguez, che tra l’altro ha lamentato di essere stata a lungo sottoposto a sorveglianza speciale, inutilmente: “Belen di qua, Belen di là, ma quando la smetteranno dico io? Questa è la seconda volta che compaio su tutti i titoli dei quotidiani affiancata alla camorra. Io sono una donna forte assolutamente, ma anche noi ogni tanto crolliamo, e non mi piace sentirmi così per colpa di determinate persone che pur di fare notizia si riempiono la bocca d’aria. Sono stata sempre accostata ai peggiori scandali, dalla politica alla mafia, con quale colpa mi chiedo io? Mai e poi mai è uscito nulla di compromettente sul mio conto, solo diffamazioni inutili senza fondamenta, sono stata intercettata per anni, e ne sono uscita sempre a testa alta, hanno buttato solo tempo e denaro.

La seconda parte del post invece si concentra sulle frequenti accuse riguardanti aiuti importanti, invero un classico del mondo dello spettacolo. Ancora una volta le parole di Belen Rodriguez sono veementi, con un finale che è una dichiarazione di principio: “Mi sono fatta strada da sola, senza mai scendere a nessun compromesso, ho sempre fatto scelte con il cuore, mai calcolate, ma agendo di pancia, per sentimenti reali, non ho mai avuto a che fare con imprenditori, politici, né persone maggiori. Sono stata corteggiata mille volte per carità, ma ho solo scelto l’amore. Quindi a tutti i detrattori che cercano di rompere la mia serenità e di sporcare il mio nome vi dico che non ci riuscirete mai, perché io mi sveglio mi guardo allo specchio e sono fiera del riflesso che vedo stampato ogni mattina. Aspetto solo con pazienza sulla riva del fiume veder passare tutti i cadaveri.”