La pin-up con il marinaio è stato il tatuaggio che ha rivelato l’amore tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez. Un tatuaggio molto grande fatto nel braccio a Napoli proprio all’inizio della relazione, iniziata nel dietro le quinte di Amici di Maria De Filippi, tra i due.

Quello sul braccio è il classico tatuaggio che si fa presi dalla passione per la persona amata senza valutare le conseguenze che potrebbe aver una scelta del genere soprattutto per chi, come Belen, con il suo corpo deve lavorarci. Già da più di un anno la show girl argentina ha in più occasioni dichiarato di essersi un po’ pentita del tatuaggio fatto e più volte si è presentata ad eventi con il segno del suo amore coperto.

Truccatore e stylist hanno cercato in tutti i modi di coprirlo in occasione di campagne pubblicitarie, shooting fotografici o eventi particolari ora però Belen ha deciso di cancellarlo definitivamente con il laser.

Anche nelle tantissime foto che Belen pubblica nei social si può notare che pian piano il tatuaggio sta sparendo sempre. L’amore con Stefano De Martino invece va a gonfie vele come racconta a Vanity: “Nei primi due anni ci si conosce, sei infatuato, preso dall’adrenalina. Spesso ti muove solo la passione. Poi arriva il momento in cui si inizia a discutere davvero, il periodo del fidanzamento finisce e ti scontri con la realtà, entra in gioco la routine. E se superi i primi tre anni poi arriva l’amore vero. Se no è la solita storia sbagliata, lui è solo uno dei tanti. E superato. Adesso siamo più maturi, dopo i tre anni inizia la storia vera. L’amore diventa reale. Noi siamo molto uniti e abbiamo trovato il nostro equilibrio. Stiamo davvero bene.”

La pin-up e il marinaio son cresciuti e i segni del loro amore non son più legati a un tatuaggio nel braccio.