Sono ormai svariati anni che se ne parla come di un progetto molto interessante (a livello di blockbuster, ovviamente), ma il film dedicato a Baywatch sembrava essere destinato a finire nel dimenticatoio delle operazioni troppo ardite.

E invece saremo così fortunati da vedere di nuovo i mitici calzoncini rossi dei bagnini californiani in slow motion su corpi scolpiti nella roccia e curve sinuose. A rivelarlo, poi, è proprio uno dei corpi più imponenti nel mondo cinematografico, un titano dei tempi moderni, un colosso amato da grandi e piccini: Dwayne Johnson in arte (quella della distruzione totale) “The Rock”.

Sul profilo Instagram dell’attore è infatti comparsa una fotografia in cui lo vediamo a bordo di una moto d’acqua. La didascalia a corredo è del tutto esplicativa, e nell’abituale linguaggio sboccato di Johnson ci conferma che il film è in produzione e sarà divertentissimo (o almeno così spera). Ecco dunque un nuovo ruolo da protagonista per l’attore che recentemente è stato Hercules e che rivederemo nel settimo capitolo della saga di Fast and Furious diretto da James Wan.

Pare ancora presto per parlare della data d’uscita della pellicola (possibili comparsate di David Hasseloff e Pamela Anderson), ma alla Paramount, casa di produzione del progetto Baywatch, fanno sapere che alla cabina di regia prenderà posto la coppia composta da Sean Anders e John Morris (Horrible Bosses 2).

Della sceneggiatura è invece stato incaricato Justin Malen, dopo che lo script è passato per le mani di Jeremy Garelick e Peter Tolan. Ai tempi si vociferava di una trama incentrata prima su un attacco di squali e poi su una banda di narcotrafficanti da sgominare, ma al momento l’intreccio potrebbe aver preso una piega diversa.

Foto: Instagram The Rock