Dal 13 aprile nelle sale italiane “Battleship”, lo sci-fi diretto da Peter Berg basato sul classico gioco da tavola Battaglia Navale della Hasbro, che è anche uno dei produttori.

Il film, che segna il debutto al cinema della cantante Rihanna, in questi giorni molto chiacchierata dai giornali per la sua relazione con Asthon Kutcher, l’ex marito di Demy Moore, vede la presenza di altri bellissimi.

Ce n’è per tutti i gusti: oltre a Rihanna, gli uomini potranno anche gustarsi la bella Brooklyn Decker, super modella di Victoria’s Secrets e Sport Illustrated.

Ma anche le donne avranno la loro parte, sullo schermo ci saranno anche Liam Neeson (Schindler’s List, Gangs of New York, La furia dei titani), Taylor Kitsch (X-Men le origini – Wolverine, John Carter) e Alexander Skarsgård (Zoolander e il vampiro Eric Northman nella serie True Blood).

Una storia tanto semplice quanto coinvolgente. Gli umani sono stati attaccati da una razza aliena, chiamata Regents, che però non punta alla loro distruzione, bensì a conquistarsi l’oceano, per poter sfruttare una fonte di energia nascosta nei suoi fondali.

A difendere l’oceano e la terra una flotta della Marina degli Stati Uniti, che sarà impegnata in epiche battaglie a colpi di azione e effetti speciali.