Manca poco meno di un mese all’uscita di Batman v Superman: Dawn of Justice (il giorno fatidico è infatti il 23 marzo), ma l’attesa è decisamente alle stelle.

Ad aumentare la trepidazione dei tantissimi fan dei due personaggi contribuisce anche la Warner Bros, che pochi minuti fa ha lanciato quello che è stato definito il trailer finale del film firmato da Zack Snyder.

E a quanto sembra davvero valsa la pena di attendere un altro po’ per avere qualche immagine in più della pellicola, che si preannuncia come il primo vero crossover degli eroi fumettistici della DC Comics.

Come successo in precedenza anche questo trailer di Batman v Superman si focalizza maggiormente sul primo, interpretato da Ben Affleck, facendoci immedesimare in un vigilante mascherato che nonostante l’età non più verdissima continua ancora a dare filo da torcere ai criminali.

Merito anche dei suoi gadget tecnologici e sopratutto del prezioso supporto di Alfred, che dopo il Michael Caine della trilogia di Christopher Nolan viene interpretato da Jeremy Irons, in vena di battute sulla forma fisica del suo datore di lavoro.

Ma c’è poco da ridere, perché dalla prospettiva di Batman l’avvento di un essere potente come Superman, che ha ancora una volta le fattezze di Henry Cavill, è una variabile che non può essere lasciata al caso.

Per questo motivo – e anche a causa di macchinazioni ancora ignote di Lex Luthor (Jesse Eisenberg), che si confida nel trailer con Lois Lane (Amy Adams) – i due eroi agli antipodi danno inizio a uno scontro che si preannuncia micidiale. Per quanto in svantaggio, però, il Cavaliere oscuro sembra avere dalla sua un asso nella manica, come rivela l’ultima immagine del trailer di Batman v Superman.

Nel mentre c’è spazio per uno sguardo più ravvicinato al terzo protagonista del film, ovvero la Wonder Woman di Gal Gadot, che possiamo vedere finalmente in azione, anche se per un breve istante in cui lancia un urlo di battaglia.