Era stato annunciato in pompa magna e in effetti la promessa è stata mantenuta: il secondo trailer completo di Batman v Superman Dawn of Justice è arrivato, a tempo di record anche in versione italiana.

Il nuovo filmato è stato pubblicato a pochi giorni di distanza dal teaser trailer che mostrava i due supereroi principali l’uno contro l’altro, con un Batman alla mercé di un Superman molto più minaccioso e oscuro del solito.

Per la prima volta è stato mostrato quello che sarà il villain del film – per quanto non si possa sapere se l’unico – ovvero il mostruoso Doomsday: come è trapelato qualche tempo fa sembra che il nemico storico dell’Uomo d’acciaio venga creato in laboratorio da Lex Luthor usando il cadavere del Generale Zod, ucciso proprio dal kryptoniano nel capitolo precedente.

Ma andiamo con ordine: il film si apre con i due attori Ben Affleck e Henry Cavill che si affrontano verbalmente in abiti civili, ovvero come Bruce Wayne e Clark Kent. Entrambi sembrano conoscere l’identità dell’altro, e tra i due volano frecciatine riguardo all’attività di vigilante – messia alieno.

A interrompere il diverbio arriva proprio Jesse Eisenberg – Luthor, conoscenza comune dei protagonisti. La scena viene interrotta da una serie di immagini relative allo scontro principale di Batman v Superman Dawn of Justice, che come sottolinea Jeremy Irons – Alfred pone il Cavaliere Oscuro in una posizione di netto svantaggio del Cavaliere Oscuro.

Appare quindi chiaro dalle parole di Luthor, definito da Amy Adams – Lois Lane “uno psicopatico”, che a provocare il feroce combattimento sia stato proprio lui. Il folle miliardario declama la propria intenzione di uccidere Superman, paragonato a un dio, e per questo motivo lo vediamo trafficare nei laboratori con il cadavere di Zod.

È a questo punto che arriva Doomsday, creatura che appare completamente generato al computer: a proteggere Batman nello scontro interviene non annunciata Wonder Woman – Gal Gadot (qua le prime immagini dal set del suo film) e il terzetto si prepara così al conflitto finale con il pericoloso villain.

I fan dei personaggi della DC Comics saranno costretti ad aspettare ancora più di 3 mesi, in quanto il film diretto da Zack Snyder uscirà il 23 marzo 2016: ricordiamo che nel cast, oltre agli attori citati, troveranno posto Laurence Fishburne nei panni di Perry White, Diane Lane in quelli di Martha Kent, Tao Okamoto quale Mercy Graves, l’assistente di Luthor e Jena Malone in quelli di Barbara Gordon, la figlia del Commissario.