I fan dei cinecomic non disperino: per quanto a Londra si stia per tenere la premiere di Batman v Superman Dawn of Justice, nel nostro Paese mancano poche ore prima dell’uscita ufficiale nelle sale cinematografiche.

Attesissimo, il primo crossover definitivo della DC Comics al cinema visibile dal 23 marzo si appresta a diventare un vero e proprio evento che potrebbe mettere fine al predominio della Marvel nel genere maggiormente apprezzato in questi ultimi anni (e Suicide Squad sarà il prossimo tassello).

La Warner Bros spara dunque le ultime cartucce pubblicando altre due clip tratte dalla pellicola firmata da Zack Snyder: in questo caso al centro della scena c’è l’Uomo d’Acciaio interpretato da Henry Cavill, che vediamo sia nei panni fittizi di Clark Kent che in quelli di Superman.

Nella prima clip una riunione del Daily Planet di Metropolis presieduta dal direttore Perry White (che ha le fattezze del grande Laurence Fishburne) viene interrotta dall’arrivo di un’entusiasta Lois Lane (Amy Adams ritorna nel ruolo) che sta investigando su un caso che riguarda da vicino il kryptoniano. Palese la preoccupazione negli occhi di Clark.

Nella seconda invece assistiamo a un colloquio – ma sarebbe meglio dire monologo – con protagonisti Superman e Lex Luthor, il quale per motivi ancora sconosciuti invita il supereroe a battarsi con Batman: il geniale e folle miliardario interpretato da Jesse Eisenberg appare come un Imperatore romano che stia aizzando i suoi gladiatori.

Come ormai noto la trama di Batman v Superman vede il ritorno del Cavaliere Oscuro (la cui parte è stata riassegnata a Ben Affleck), il quale è rimasto sconvolto dagli eventi accaduti nel film precedente.

Preoccupato per le azioni di un essere troppo potente rimasto a lungo senza controllo, il formidabile vigilante di Gotham City affronta l’osannato ma anche temuto salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman si dichiarano guerra, improvvisamente una nuova minaccia emerge, mettendo a repentaglio la sopravvivenza del genere umano.

A ingarbugliare la situazione c’è anche la new entry Wonder Woman alias Diana Prince, interpretata da Gal Gadot, che si rivelerà l’elemento fondamentale per risolvere una situazione di estrema tensione.

Nel cast di Batman v Superman Dawn of Justice anche Jason Momoa nei panni di Aquaman, Ray Fisher in quelli di Cyborg e Jeremy Irons come il nuovo maggiordomo Alfred.