La notizia è arrivata direttamente questo martedì dal CEO della Warner Bros Kevin Tsujihara, per cui non sembrano esserci margini di smentita: Ben Affleck, tra i protagonisti di Batman v Superman, sarà il regista e ovviamente la star principale di un film incentrato sulle avventure in solitaria del Cavaliere Oscuro.

Ricordando che l’intero universo cinematografico DC Comics comprende almeno altri 10 film sino al 2020, il boss degli studi Warner ha dato l’annuncio che tutti i fan attendevano con ansia, dopo aver visto la nuova versione dello storico personaggio – cupa e incattivita – prendere vita grazie alla solida prova di Affleck.

Poco tempo fa era già stato rivelato che Affleck sarebbe comparso almeno nei due Justice League affidati a Zack Snyder e che nel frattempo era intento nella stesura di una sceneggiatura su Batman che ha incontrato il favore dei produttori.

Affleck nel frattempo ha appena terminato le riprese del suo ultimo film da regista dopo il premio Oscar Argo, ovvero Live by Night, una storia di gangster ambientata durante il proibizionismo. Nel frattempo però ha già preso il via il lavoro sul set della prima parte di Justice League, cosa che renderà molto impegnato l’attore rivelazione in Gone Girl.

Ovviamente non c’è ancora una data d’uscita ufficiale per il progetto, ma si parla di uno dei due slot che la Warner Bros aveva già annunciato, pur senza indicare un titolo: si tratta del 5 ottobre 2018 o del 1 novembre 2019. L’altro potrebbe facilmente essere assegnato al sequel di Suicide Squad, se il risultato del primo dovesse essere un successo come ci si aspetta.

Questo invece il calendario completo delle prossime uscite Dc – Warner: Wonder Woman (Giugno 2017), Justice League Part One (Novembre 2017), Flash (Marzo 2018), Aquaman (Luglio 2018), Shazam! (Aprile 2019), Justice League Part Two (Giugno 2019), Cyborg (Aprile 2020) e Green Lantern Corps (Giugno 2020). Alcune date molto ravvicinati lasciano intendere come possano esserci degli slittamenti, ma di base l’ordine di uscita dovrebbe rimanere questo.