Durante la puntata odierna di Domenica Live il contenitore domenicale di Canale Cinque con Barbara D’Urso è stato il teatro di una gaffe della bislacca di Cologno, la regina delle faccette: Barbarella.

Nel suo talk popolare-politico si commentava la visita di Renzi alla scuola elementare “Salvatore Raiti” di Siracusa e la conduttrice ha così commentato: “Siracusa è un paesino sperduto della Sicilia, un centro dimenticato del Sud Italia”.

Nel web si sono scatenate le proteste e le segnalazioni al punto che il primo cittadino ha rilasciato questa nota ufficiale: 

“Mi viene davvero assai difficile, anche solo immaginare come si possa seriamente rispondere a chi ha definito Siracusa ‘un paesino della Sicilia, un centro dimenticato del Sud Italia’, talmente è abnorme la portata di questa affermazione. Sono davvero indignato e l’unica cosa che penso è che la signora D’Urso debba chiedere pubblicamente scusa a Siracusa ed ai siracusani. Siracusa, sia detto per inciso, è la quarta città d’arte d’Italia dopo Roma, Venezia e Firenze per beni culturali presenti sul proprio territorio – ha aggiunto Garozzo – E per sapere questo, ed evitare soprattutto una così clamorosa gaffe davanti a milioni di telespettatori cosa che ne ha ampliato la portata, non serviva consultare chissà quali polverosi volumi ma bastava dare una sbirciatina a wikipedia…”

Il sindaco, dott. Garozzo, conclude invitando Barbara a visitare la Sicilia e Siracusa così: “Avrò pure piacere di invitare la stessa signora D’Urso a Siracusa, sempre ammesso che abbia piacere di visitare un centro dimenticato del Sud Italia”

Ma non è che per caso domani la troviamo a condurre Pomeriggio Cinque in esterna a Siracusa ?

Berbera di una Barbara…